DIARIO DI VIAGGIO IN VILLAGGI AFRICANI

INCONTRO ED ATTIVAZIONE SIMULTANEA DI TRE IDEE.

C’è un filo conduttore tra un evento ed altri; ci sono i nodi che permettono di saldarli; nell’insieme si può cogliere il bello che accade.

Il nostro viaggio intreccia persone, situazioni, produce realizzazioni in KENYA ed ETHIOPIA.

Passaggi di conoscenze, cucine solari, alberi…… questi sono gli ingredienti che insieme abbiamo mescolato.

Insieme alla gente è stato possibile, dopo passaggio di conoscenze, costruire i supporti delle cucine solari e procedere all’assemblaggio.

Insieme si sono piantati alberi medicamentosi (neem) e da frutta (avogado, mango).

Il legame di queste idee dà e darà frutti che sono: dI liberazione della donna dalla fatica; opportunità di lavoro; una dieta più degna di questo nome; equilibrio per l’ambiente.

In sintesi, è questo il viaggio che verrà percorso dalla documentazione fotografica e che significa aver piantato il seme della prospettiva.

Avere una prospettiva, una speranza anche se non risolve tutto dà senso alla giornata nella quale avvengono cose importanti.

 

Condividi: